Iusfarma

L'osservatorio di Diritto Farmaceutico

È ammissibile il prelievo di sangue o plasma in farmacia?

Silvia Stefania Cosmo

Oggi si parla di diagnosi, e autodiagnosi, in #farmacia: è ammissibile il prelievo di sangue o plasma in farmacia?Altri spunti ancora attuali sulla farmacia dei servizi, e un glossario di riferimento, in questo articolo: http://goo.gl/vFNRNO

Posted by IusFarma.it on Mercoledì 8 aprile 2015
Silvia Stefania Cosmo
È ammissibile il prelievo di sangue o plasma in farmacia?


Oggi si parla di diagnosi, e autodiagnosi, in farmacia: è ammissibile il prelievo di sangue o plasma in farmacia?

Altri spunti ancora attuali sulla farmacia dei servizi, e un glossario di riferimento, in questo articolo: Farmacia dei servizi, le parole chiave.


Silvia Stefania Cosmo

Nata a Milano nel 1973, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. È avvocato dal 2001 (albo degli avvocati di Milano). Dal 2000 collabora stabilmente con lo Studio Cavallaro, Duchi, Lombardo, Cosmo del quale è divenuta socia nel 2014. Il diritto amministrativo ed in particolare il diritto farmaceutico e sanitario sono il fulcro dell’attività professionale. È autrice di diverse pubblicazioni e di articoli in riviste di settore in ambito sanitario e farmaceutico oltre che relatore in numerosi convegni e attività di formazione. Dal 1998 partecipa all’insegnamento di Istituzioni di Diritto Pubblico e di diritto amministrativo presso l’Università Cattolica di Milano in qualità di cultore della materia e come guida di seminari.
Quest'opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.